Terremoto in Corea del Nord, sospetti su test nucleare ma Seul: evento naturale

loading...

La data che tutti attendono come il “turning point” della crisi tra Nord Corea e resto del mondo è il prossimo 10 ottobre, quando in occasione della festa nazionale per l’anniversario della fondazione del Partito dei lavoratori, Kim Jong-Un potrebbe dare corso alla sua minaccia di lanciare un missile su, o quantomeno in direzione, dell’isola di Guam. Oggi, però, un evento ha messo in allarme tutti gli osservatori: un sisma di intensità pari al 3,4 della Scala Richter è stato registrato alle 8.30 ora locale dai sismografi della Sud Corea con epicentro nella stessa area in cui lo scorso 3 settembre si era registrato un sisma simile rivelatosi poi l’effetto di un test nucleare sotterraneo condotto da Pyongyang. Il servizio meteorologico sudcoreano avrebbe però fatto sapere che si tratterebbe di un evento naturale registrato nella regione di Kilju, nella provincia settentrionale di Hamgyomg. L’evento è comunque ancora sotto osservazione

loading...

PER IL METEO DELLA TUA CITTA' CLICCA QUI'

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *