Sindaco e consiglieri cacciano con forza Immigrati maledutati e incivili.

loading...

A Gorizia, sindaco e consiglieri hanno allontanano con forza circa 100 immigrati, richiedenti asilo, per esercitare far capire al Ministro degli interni, che non c’è più posto da quelle parti.

Da circa un mese, più di 100 immigrati dormono in un parco verde, compiendo degli atti osceni davanti ai tanti cittadini che passeggiano per la zona.

Proprio il sindaco, Rodolfo Ziberna, ha dichiarato: “Hanno abusato troppo della disponibilità del territorio per farsi sentire da un governo sordo bisogna urlare più forte, anche se non è nel mio stile”.

Inoltre ha aggiunto: “Ovviamente a rimetterci sono le persone che ci sono qui oggi. La nostra regione è ancora capace di solidarietà, ma non si può chiedere il sacrificio solo ai cittadini.*

Per 50 anni il Friuli Venezia Giulia è stato militarizzato. Il governo dovrebbe aprire una caserma e gestirla in house. Così spenderebbe meno.

Se credi davvero nell’accoglienza, devi gestire queste persone e così insegni loro anche come vivere in Italia. Questa è l’ospitalità. Il resto è cinismo”.

FONTE:https://adessobasta.org/2017/07/29/sindaco-consiglieri-allontanano-forza-immigrati-maledutati-incivili11/

loading...

PER IL METEO DELLA TUA CITTA' CLICCA QUI'

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *