Si incastra il pen* nel bilanciere mentre fa palestra: lo liberano con la sega elettrica

loading...

Un incidente tanto insolito quanto spaventoso che ha fatto passare il proverbiale brutto quarto d’ora a un body builder di Worms, in Germania.

Era il 15 settembre scorso quando un uomo della città renana si è presentato al pronto soccorso locale con il pene incastrato nel disco di un bilanciere da palestra da 2,5 chili. Il malcapitato ha farfugliato qualcosa a proposito di un incidente ma anche da un esame sommario è subito emerso che non fosse proprio così.

I medici hanno subito allertato i vigili del fuoco che hanno impiegato ben tre ore per liberare il pene. Per rimuovere il membro le squadre speciali hanno anche fatto ricorso a una sega elettrica che, grazie a un lungo e complicato intervento, ha evitato il peggio, riuscendo a rompere il disco senza provocare guai maggiori.

I pompieri, a intervento concluso con successo, non hanno rinunciato a pubblicare su Facebook una foto del disco rotto. Con tanto di avvertenza per eventuali aspiranti imitatori: “Siamo intervenuti in ospedale per un’operazione speciale il 15 settembre, presso il pronto soccorso. Una persona aveva il pene intrappolato nel buco di un disco da 2,5 kg. Con l’aiuto di una sega elettrica siamo riusciti a liberarlo dopo tre ore di intervento. Per favore non imitate simili azioni”.

 

Fonte: http://www.ilgiornale.it/

loading...

PER IL METEO DELLA TUA CITTA' CLICCA QUI'

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *