Brutalizza la colf e la manda in ospedale. Orrore a casa D’Alessio: il figlio di Gigi rischia grossissimo

loading...

Gigi D’Alessio, nei guai il figlio Claudio: a processo per violenze contro la colf

Il figlio di Gigi D’Alessio, Claudio, 30 anni, è stato rinviato a giudizio dal Gup Clementina Forleo con l’accusa di violenza privata e lesioni. Il procedimento è partito dopo la denuncia della ex colf di D’Alessio jr, una donna ucraina di 55 anni a servizio da lui il 5 luglio 2014, giorno in cui D’Alessio avrebbe aggredito e minacciato la donna.

 All’epoca dei fatti Claudo D’Alessio era fidanzato con l’ex consigliere regionale della Lombardia Nicole Minetti. I due erano tornati a casa tardi, e tra risate e chiacchiere avevano svegliato la colf, che cercava di dormire in una stanza senza porta in soffitta. Come riportato dal Tempo, la donna ha raccontato nella denuncia: “Ho chiesto a Claudio D’Alessio di non fare rumore, perché non riuscivo a dormire. Ma lui mi ha risposto: ‘È casa mia, faccio quello che mi pare”. La donna ha quindi chiesto che le fosse pagato il dovuto, perché il giorno dopo sarebbe andata via: “Non ce la facevo più a essere sfruttata e maltrattata”, visto che lavorava in nero per 15 ore al giorno “in condizioni inumane, al limite della schiavitù”.
loading...

PER IL METEO DELLA TUA CITTA' CLICCA QUI'

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *