Una bambina di 10 anni perde il padre e viene abbandonata da sua madre. Leggete cosa decide cosa fare con i fratelli…

loading...

Questa è la storia di Xiao Ying, una bambina cinese di 10 anni, che ha purtroppo perso suo padre per un cancro e che in seguito è stata abbandonata da sua madre con i suoi due fratelli.

Da lì, Xiao ha iniziato a comportarsi come una sorella maggiore e come una madre. È stata adottata da uno zio molto povero, che ha delegato lei per aiutare gli altri, in quanto non poteva prendersene cura.

La bambina gli ha promesso di occuparsi di tutto e questo ha commosso molto lo zio.

Xiao ha preso molto sul serio la sua promessa e così ha insegnato ai suoi fratelli a lavarsi i denti, a cucinare, li aiuta a fare i compiti e si occupa di alcune faccende domestiche.

Nonostante la sua triste storia, Xiao è davvero un grande esempio per tutti, perché è raro incontrare una bambina così devota alla famiglia e che svolge doveri che tanti adulti faticano a compiere. Inoltre va molto bene a scuola e prende sempre bellissimi voti.

Per questo motivo, la scuola ha deciso di agire: gli insegnanti e i dirigenti scolastici, hanno creato una campagna di donazioni per aiutarla . Così la bambina e suo zio sono riusciti a procurarsi mobili, vestiti e un po’ di soldi.

Grande ammirazione e rispetto per questa piccola , grande donna.
Condividete come omaggio per la piccola Xiao e per tutti i bambini che come lei, affrontano coraggiosamente realtà  difficili.

FONTE QUI

loading...

PER IL METEO DELLA TUA CITTA' CLICCA QUI'

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *